Al via il Progetto “Sardegna, il Cuore, ultima roccaforte dell’anima più antica e più autentica dell’Isola”

Il 13 aprile 2023 si è tenuto a Ghilarza, presso la sede del GAL Barigadu Guilcer, l’incontro di avvio del progetto “Sardegna – il Cuore- ultima roccaforte dell’anima più antica e più autentica dell’Isola”, coordinato dal GAL Barbagia Mandrolisai Gennargentu e finanziato nell’ambito LINEA A del bando di Sardegna Ricerche “Sardegna, un’isola sostenibile. Area di specializzazione Turismo, cultura e ambiente”.

Il progetto riguarda la realizzazione di un piano per sviluppare il turismo nella Sardegna interna, partendo dalle specificità del territorio, con l’obiettivo di organizzare e valorizzare l’offerta turistica.

L’area è quella delle 3 Barbagie, Ollolai, Belvì e Seulo, del Mandrolisai, del Gennargentu, del Sarcidano, del Guilcier e del Barigadu: territori connessi tra loro geograficamente e storicamente e simili per potenzialità, risorse, valenza turistica e posizione. Un territorio che conserva ancora oggi l’autenticità dell’anima sarda e in cui la lontananza dalle coste e dalle principali città e la stessa difficoltà ad arrivare, sono specificità da valorizzare. Sardegna – Il Cuore mira a rendere fruibili al Turista Contemporaneo le aree interne della Sardegna, le sue tradizioni e i suoi ritmi durante l’intero arco dell’anno. Il partenariato è costituito dal GAL distretto rurale BMG, Barbagia Mandrolisai Gennargentu, ente capofila, il GAL Barigadu Guilcer, la Comunità Montana Sarcidano e Barbagia di Seulo, la Comunità Montana Gennargentu Mandrolisai, l’Unione dei Comuni Barbagia, la Camera di Commercio di Nuoro, il Consorzio Universitario Nuorese, la Provincia del Sud Sardegna e la Provincia di Oristano.

L’attuale offerta turistica si presenta con prodotti frammentati, disomogenei e difficili da individuare, il progetto intende dunque costruire un’offerta omogenea a 360°, user-friendly, dove il turista può personalizzare il proprio pacchetto esperienziale rispetto ai propri interessi, tempi di permanenza, budget e stagionalità: una piattaforma (la cd. bussola digitale), con l’offerta territoriale che è allo stesso tempo sia uno strumento conoscitivo sia luogo interattivo e in continuo aggiornamento.


All’ordine del giorno dell’incontro del 13 aprile, partecipato dalla quasi totalità dei partner coinvolti, la presentazione del team di progetto e delle attività svolte e programmate. 

Nella prima settimana di maggio saranno organizzati sei incontri di presentazione del progetto: il 2 maggio a Sorgono e Isili, il 3 maggio a Ghilarza e Tiana e il 4 maggio a Fordongianus e Sadali.

Instagram: https://www.instagram.com/sardegnailcuore/

Facebook: https://www.facebook.com/sardegnailcuore

Email: sardegnailcuore@galbmg.it

Lascia un commento