Il GAL BMG organizza la prima visita di studio del progetto di cooperazione transnazionale Enport Beta

Nell’ambito del Progetto di cooperazione transnazionale Enport Beta, coordinato dal GAL BMG in partenariato con cinque GAL rumeni (LAG Napoca Porolissum , LAG Lider Bistrita-Nasaud, LAG Delta Dunării, LAG Razim , LAG Lider Cluj), un GAL lucano (La Cittadella del Sapere), un GAL bulgaro (LAG Kotel, Sungunlare and Varbitsa) e un GAL francese (LAG Pays Vichy Auvergne), martedì 7 e mercoledì 8 settembre 2021 il GAL BMG organizzerà la prima delle sei visite studio previste.

Il Progetto mira a incrementare, attraverso lo scambio di buone pratiche, la conoscenza e le competenze dei partner in materia di turismo sostenibile, e facilitare la creazione e promozione di modelli ospitali basati sui principi dello sviluppo sostenibile (sociale, ambientale ed economico).

Tra le attività previste dal Progetto rientrano la realizzazione di sei visite di studio in Italia, Romania, Francia e Bulgaria, la definizione una metodologia innovativa comune per la mappatura dell’offerta turistica sostenibile, la raccolta dati sull’offerta turistica, la formazione rivolta agli imprenditori su Slow tourism e Green economy, la realizzazione di seminari sugli eco villaggi e le best practices nel settore del turismo eco-sostenibile in Europa e nel mondo, il supporto agli imprenditori nei processi di miglioramento della competitività delle rispettive aziende, lo sviluppo di un sito web comune e la partecipazione alla Fiera del turismo di Berlino.

Se vivete o lavorate nel territorio del GAL BMG e siete interessati/e a partecipare alle attività, potete farlo registrandovi entro e non oltre le ore 9 di lunedì 6 settembre 2021 al seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSciK7lpkKdbNzzQPxJk_pBgqUPsH4hNQ-a2DgETQv_48cTK4g/viewform

Per questioni di sicurezza saranno ammessi fino ad un massimo di 15 partecipanti. Farà fede l’ordine di arrivo delle registrazioni. Gli iscritti saranno contattati telefonicamente nella giornata di lunedì, 6 settembre, per confermare la loro partecipazione.

Ai partecipanti sarà richiesto di organizzarsi autonomamente per raggiungere le sedi delle attività. Nella giornata del 7 settembre il GAL BMG offrirà ai partecipanti un Light Lunch.

Poiché alcune attività si svolgeranno al chiuso, ai sensi delle disposizioni normative in vigore, sarà richiesto ai partecipanti di indossare la mascherina ed esibire il Green Pass.[1]

Contatti:

Tel: 333/6863126 e 366/7251185 Email: animazioneterritorial@galbmg.it


[1] La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni: 1) aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale); 2) essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore; 3) essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi

Lascia un commento