Punti di frontiera. Gli incontri formativi per il mondo artigiano partiranno il 21 giugno 2021

Il 21 giugno, nell’ambito del progetto Punti di Frontiera dello Sportello PI di Sardegna Ricerche, a cui il GAL BMG aderisce, prende avvio un percorso formativo dedicato ad indagare il complesso e affascinante rapporto tra saperi tradizionali e proprietà intellettuale.

La proposta formativa di Punti di Frontiera dedicata al mondo artigiano si articola in sei incontri che si terranno tutti da remoto, ed è destinata in via prioritaria agli artigiani e ai professionisti che operano nei territori dei GAL con cui Sardegna Ricerche ha stipulato delle apposite convenzioni.

 Gli incontri sono aperti anche ad artigiani e professionisti che non operano nel territorio del GAL BMG, i quali, se interessati, possono iscriversi a ciascun webinar utilizzando il form dedicato presente nella sezione formazione di PuntoCartesiano.

Si tratta di un ciclo di incontri tenuti da specialisti del settore in cui avranno molto spazio domande e risposte, e analisi di casi concreti.

PROGRAMMA

Luogo: piattaforma Zoom
Orario: 15:00-16:30

ARTIGIANATO COME CAPITALE CULTURALE (3 incontri: 21, 28 giugno, 5 luglio)
Temi: 
Da cosa dipende il valore di un manufatto artigiano?
Gli strumenti della proprietà intellettuale possono essere utili per la protezione dell’artigianato o rappresentano un ostacolo?
Tradizione e novità sono concetti antitetici?
Cosa significa proteggere i saperi tradizionali?
La proprietà intellettuale appartiene sempre ai singoli individui?
I saperi tradizionali appartengono sempre a delle collettività?

ARTIGIANATO AI TEMPI DI INTERNET (3 incontri: 13, 20, 27 settembre)
Temi: 
Unicità e tipicità del territorio: quali strumenti per la loro tutela e valorizzazione
L’immateriale in azione: registrare un marchio/design/brevetto
L’immateriale in azione: la tutela del diritto d’autore
Packaging di prodotto per comunicare il valore simbolico, emotivo e identitario dei manufatti
Collaborare facendo valere la propria identità: il co-branding e il licensing
Guardare al futuro: innovazione tecnologica e saperi tradizionali

Per partecipare è necessario contattare lo Sportello PI o il GAL BMG e compilare il questionario 
Breve questionario sul mondo artigiano

Per informazioni:
Sportello PI di Sardegna Ricerche
emailipdesk@sardegnaricerche.it

GAL BMG
email: info@galbmg.it

Lascia un commento